Progetto di contrasto
alle povertà sanitarie
Scopri di Più
Laudato si, mi Signore, per sora nostra madre Terra, la quale ne sostenta e governa, e produce diversi fructi
con coloriti fiori ed erba.
San Francesco D'Assisi Scopri di Più
La mia bilancia d’orefice ha questa particolarità che non pesa il metallo in sé, ma tutto l’essere umano e il suo destino Karol Wojtyla Scopri di Più Il sacrificio più grande è dare la vita per l’opera di un Altro Don Luigi Giussani Scopri di Più “Verso un noi sempre più grande” Papa Francesco,
Messaggio per la 107ª Giornata Mondiale
del Migrante e del Rifugiato
entra
La quercia chiese al mandorlo: parlami di Dio.
E il mandorlo fiorì.
Nikos Kazantzakis Scopri di Più

L'Opera di un Altro

Migranti

Progetti di Accoglienza

Migranti

Progetti di Accoglienza

La Cooperativa L’Opera di un Altro sin dalla sua nascita ha volto lo sguardo all’accoglienza dei migranti richiedenti asilo e rifugiati.
entra
Minori

Comunità Residenziali

Diversità

Comunità Residenziali

La Comunità ad uso familiare La Strada ha sede a Teggiano ed è rivolta a minori e donne con figli minori in stato di grave disagio socio – ambientale – familiare.
entra
Misure Alternative

Messa alla Prova

Misure Alternative

Messa alla Prova

La Messa alla Prova è la possibilità data a chi si trova sottoposto ad un procedimento penale di svolgere lavori di pubblica utilità.
entra

La Bottega dell'Orefice

“La mia bilancia d’orefice ha questa particolarità che non pesa il metallo in sé, ma tutto l’essere umano e il suo destino” Karol Wojtyla

 

LA BOTTEGA DELL'OREFICE

Centro Diurno e Residenziale per il disagio psichico

La vita di un uomo con disagio psichico e sociale si scontra con la sua solitudine e il suo isolamento. Ci si chiede se si stava facendo abbastanza per la Salute Mentale, ci si chiede quante voci fossero inascoltate e quante famiglie sole fossero lasciate con il gravoso fardello della cura.

Tutto nasce da un incontro

L'editoriale de "l'Opera di un Altro"

Se ogni persona ripensasse e riflettesse sulle proprie esperienze di vita, sulla storia degli avvenimenti che sono capitati nel mondo, dovrebbe riconoscere coscientemente che all’origine di tutto vi è sempre un incontro.

LE Storie

“L'idea dell'altro diverso spaventa sempre” – Il mondo della Bottega dell’Orefice raccontato da Lucia Patrone

Gruppo, mamma e sigaretta. Queste sono le tre parole con cui mi piace descrivere i miei ragazzi. Loro sono diventati un vero e proprio gruppo, dove tutti contano su tutti e tra di loro ci sta una grandissima affinità.

Dott.ssa Tina Pepe, Responsabile Comunità Educativa per Minori “La Strada”

“Diamo accoglienza e protezione ai bambini” La comunità educativa La Strada accoglie ed accompagna i minori con situazioni di disagio personale o familiare pregiudizievoli per la loro serena crescita psicofisica.

Mbache e il suo diploma di mediatore culturale. “Ringrazio l’Italia per avermi accolto”

Il mio ruolo è quello di mantenere un buon equilibrio tra i ragazzi. Non è facile la convivenza tra persone di diversa nazionalità, ma con la mia esperienza cerco di trovare sempre un punto d’incontro. Dico sempre ai ragazzi di avere rispetto l’uno degli altri. 

Sede Legale: via Ferraria snc, 84036 Sala Consilina (SA)

Sede Amministrativa: Largo Sant’Agostino, 84039 Teggiano (SA)

Tel. 0975 79825
info@operadiunaltro.com
operadiunaltro@legalmail.it
P.iva 05163920654